lunedì 25 luglio 2011

UN SUCCESSO LA QUINTA EDIZIONE DEL "GRAN CIRCUITO DEL SESTRIERE"

La quinta edizione del GRAN CIRCUITO DEL SESTRIERE, prova valida per il campionato europeo Rally 2011, sì è conclusa con il podio assoluto seguente: 1° Marco Tomassini (Foligno), 2° Elvezio Biserni (Bologna), 3° Carlo Bozzetti (Milano). Marco Tomassini aggiunge dunque anche il "Giro del Sestriere 2011" alle sua altre notevoli vittorie dell'anno: la "1000km Vespistica" di Mantova e la Milano-Taranto (Cat. 125 cc). Sabato 23 e domenica 24 luglio le strade “olimpiche” hanno visto la partecipazione di 83 piloti dei 15 vespa club , provenienti dalle Regioni Umbria, Liguria, Emilia-Romagna,Piemonte e Lombardia, dalla Germania e dal Belgio. Organizzato dal Vespa Club Pinerolo, con partenza e arrivo a San Secondo di Pinerolo, i vespisti hanno potuto gareggiare al meglio grazie all’organizzazione e alla massima professionalita’ degli organizzatori.         
La quinta  rievocazione storica del Gran Circuito Turistico del Sestriere, che si  corse dal 1947 al 1953,  e' una prova a carattere turistico, con controlli orari e prove speciali in area riservata  su un percorso nelle Montagne Olimpiche della lunghezza di 200 km circa, aperta a piloti i di veicoli Vespa due tempi con cambio manuale e quattro tempi automatiche iscritti ad un Vespaclub Italiano od estero. La manifestazione è la prima delle tre tappe del Campionato Nazionale Rievocazioni Storiche V.C.I. ed è la seconda  delle cinque del Campionato VESPA RALLY SPORT 2011. Il cronometraggio e l'elaborazione delle classifiche era affidato alla Federazione Italiana Cronometristi sezione di Pinerolo.
www.grancircuitodelsestriere.it/

Nessun commento:

Posta un commento